La QUARANTENA del narciso

Oscar Wilde scrisse “L’inferno e il paradiso sono tutti e due dentro di noi”.

E’ la capacità di gestirli che fa di noi delle persone mature , in grado di affrontare la vita. Diversamente saremmo degli eterni Dorian Gray, a caccia di effimere emozioni , spesso costretti ad una vita di facciata, con degli attori che ci girano attorno e che involontariamente ci reggono il gioco .

Una vita sprecata, carica di dolore, dove a farne le spese è sempre chi ha coscienza ed empatia .

In questo periodo di quarantena sono tanti , troppi i Dorian Gray costretti a fare i conti con la mancanza di approvvigionamento narcisistico e se il mancato approvvigionamento è dovuto alla convivenza forzata col proprio partner, il rischio che la pentola a pressione possa esplodere è troppo alto .

Ne sanno qualcosa i centri antiviolenza e le forze dell’ordine che hanno incrementato le risorse destinate alle denunce per maltrattamenti .

La quarantena non deve diventare il focolaio della Violenza . Uscirne si può , il primo passo è crederci .

#noallaviolenzasulledonne

La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha. (Oscar Wilde)

3 pensieri riguardo “La QUARANTENA del narciso”

  1. Difendersi dal narciso per difendersi dal virus, purtroppo, una mascherina non basta e la convivenza forzata è controproducente 😕

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...